CdZ Millennium - It's time for a new era

* NEWS! La Saga di Hades - Capitolo Elisio in TV:
Nell'ultima
intervista rilasciata alla community di Anime Fun, il responsabile della fascia ragazzi Mediaset (Fabrizio Margaria), ha ufficializzato l'acquisizione dei diritti legati ai sei episodi dell'Elisio, che saranno trasmessi su Italia 1 nel corso del 2011. Confermato alla direzione del doppiaggio, all'adattamento dialoghi e come voce di Pegasus, semmai ce ne fosse stato bisogno, il grande Ivo De Palma. Potete parlarne nel BURNINGBLOOD.IT Forum.

SEGUI LE ULTIMISSIME SU...

FacebookFacebook

MySpaceMySpace Yahoo!Yahoo! YouTubeYouTube WordpressWordpress

Social Icons By komodomedia.com

Biografia dell'autore: Masami Kurumada

L'AUTORE: MASAMI KURUMADA

Masami Kurumada• BIOGRAFIA
Θ Tokyo che dΰ i natali a Masami Kurumada, il 6 dicembre del 1953. Mentre frequenta il liceo, il giovane Kurumada partecipa ad un concorso per disegnatori di manga e a 21 anni pubblica la sua prima opera. Agli inizi, viene classificato come disegnatore non dei piω dotati, probabilmente per via del suo stile decisamente poco innovativo. Certo θ che Kurumada possiede il gran pregio di aver creato uno dei fenomeni piω contagiosi e planetari dell'universo fumettistico: quello degli eroi in armatura, capaci di attingere forza dal proprio essere e dagli elementi che li circondano. Gli va riconosciuto inoltre, l'approccio con cui riesce a sviluppare le sue storie: un mix di differenti culture, miti, leggende e religioni rendono le opere che lo riguardano uniche e capaci di incollare alla sedia il lettore che, affascinato dal caotico alternarsi di personaggi e situazioni, si fa prendere dall'incalzare delle vicende. Oltre ad essere artista raffinato, colto e competente, riesce a rendere protagonisti gli elementi quali il firmamento, i venti, le nuvole e tutto ciς che solitamente θ relegato allo sfondo. Mostra anche grandi doti di sceneggiatore (straordinario per come riesca a manovrare centinaia di personaggi, tutti differenti tra loro fin nei minimi particolari). Fino al 1994 collabora esclusivamente con la Shueisha, per poi passare ad editori come Enix e Kadokawa Shoten fino a ritornare alle origini ossia alla casa che lo ha reso celebre, la Shueisha. Θ apprezzato autore di numerose opere quali:
Otokoraku (1974)
Prima storia che segna il debutto di Masami Kurumada nel meraviglioso universo fumettistico. Composta da 3 volumi e pubblicata su Shonen Jump.
Ring Ni Kakero (1977/81)
Primo successo di Masami Kurumada. Vicenda che si snoda in 25 volumi, ambientata nel mondo della boxe e pubblicata su Shonen Jump. Una sorta di tributo del 'mangaka' a "Rocky Joe" (Ashita no Joe) di Asao Takamori.
Fuma No Kojiro (1982/83)
Storia di scontri fra band giovanili che si affrontano con poteri paranormali. Pubblicata su Shonen Jump in 25 volumi.
Raimei No Zaji (1983/88)
Pubblicato su Shonen Jump in un unico volume.
Otoko-Zaka (1984/85)
Storia di un uomo sottoposto a dure prove dalla vita. 3 volumi.
Saint Seiya - I Cavalieri dello Zodiaco (1986/91)
Sicuramente il piω grande successo dell'autore che ancora oggi lo rende amato da fan sparsi in tutto il globo.
Silent Knight Shou (1992)
Questa storia fu un buco nell'acqua, pubblicata su Shonen Jump e conclusa dopo soltanto 2 volumi.
Aoi Tori No Shinwa - Blue Myth (1993)
Opera semisconosciuta, di cui persino in rete si faticano a trovare notizie.
Akaneiro No Kaze (1995)
Storia creata per Super Jump (rivista edita dalla Shuieisha per un pubblico adulto).

B't X (1995/2000)

Prima storia di Masami Kurumada legata al mondo del Mecha (cioθ robot ed equipaggiamenti meccanici). Pubblicata sul Monthly Shonen Ace della Kadowaka Shoten.
Evil Crusher Maya o Mashitsu (1996)
Opera raccolta in appena un volume, pubblicata da Enix sulle pagine di Gangan Magazine. Maya, il protagonista, θ un soldato solitario venuto al mondo per distruggere gli spiriti maligni che intendono conquistare la Terra.
Burning Blood (1996)
Ricca collezione di illustrazioni delle sue principali opere, compreso Saint Seiya - I Cavalieri dello Zodiaco. Uscita per Kadokawa Shoten.
Shin Samurai Spirits (1998)
Un adattamento in formato cartaceo del popolare videogioco.
Ring Ni Kakero 2 (2000/09)
Una delle opere piω recenti di Kurumada, seguito di Ring Ni Kakero. Pubblicato sulla rivista Super Jump (Shueisha) e raccolto in 26 volumi.
Saint Seiya Encyclopedia - Taizen (2001)
L'opera completa di 192 pagine, 32 delle quali a colori, dedicata alla sua piω celebre e fortunata creazione. Contiene svariati dati relativi ai personaggi, schede tecniche delle Sacre Armature, illustrazioni, foto e altri dettagli e retroscena relativi ai Cavalieri. (Jump Comic Selection - Shueisha)
Saint Seiya - Episode G  (2002/..)
Nuovo capitolo che chiarisce molti punti irrisolti della saga di Saint Seiya, vengono infatti approfondite le relazioni tra i vari Cavalieri d'Oro. Kurumada qui θ solo sceneggiatore, mentre al design c'θ Megumu Okada. Attualmente in pubblicazione su Champion Red, mensile di Akita Shoten.
Saint Seiya - Next Dimension  (2006; 2009/..)
Tavole, pubblicate sulla rivista Weekly Shonen Jump, disegnate da lui stesso. Si tratta della battaglia finale contro Hades narrata in maniera leggermente diversa, per poi passare alla Guerra Sacra del XVIII secolo.
Saint Seiya - The Lost Canvas - Il mito di Ade  (2006/..)
Come per Episode G, Kurumada si occupa solo della storia e della stesura della sceneggiatura, per i disegni troviamo Shiori Teshirogi.

• PHOTO GALLERY
(Fonte: dalla rete)

• SITOGRAFIA
- Kurumada Pro: sito ufficiale del 'mangaka' con annesso blog da lui stesso tenuto.

- Burning Blood: raccolta delle opere di Kurumada con ampio spazio a ciascuna di esse.

Cerca nel sito: